Sei qui: Home » News Inter » Gli chiedono di Lukaku, Esposito da pelle d’oca!

Gli chiedono di Lukaku, Esposito da pelle d’oca!

Sebastiano Esposito, dopo l’esperienza con il Basilea, dove ha ben figurato, ha la possibilità di crescere ancora, con la speranza di tornare all’Inter, da protagonista, il prima possibile.

Questa volta sarà l’Anderlecht a poter sfruttare le prestazioni del giovane prodigio nerazzurro il quale ha rilasciato la sua prima intervista da giocatore dei belgi.

Esposito
Getty Images, Sebastiano Esposito

L’attaccante a parlato ai microfoni di Het Laatste Nieuws e, tra le tante cose, ha speso parole al miele per Romelu Lukaku cresciuto, tra l’altro, proprio nell’Anderlecht.

Devo molto a Romelu in termini di calcio, ma anche di come dovresti essere nella vita -dice Esposito- È un attaccante fantastico, ma anche una grande persona. Mi ha sempre detto che i calciatori si giudicano in base alle loro prestazioni in campo; Romelu ha sempre sottolineato che bisogna essere rispettosi anche nella vita di tutti i giorni verso le persone con cui si lavora quotidianamente. Poi si vedrà ricambiato quel rispetto“.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato, Skriniar in bilico? Gli scenari per la difesa!

Dopodiché, dice: “Vedo Romelu ancora di più come un secondo padre che come un fratello maggiore. Sicuramente ha dato la sua opinione in merito all’Anderlecht e mi ha detto di non esitare, ma alla fine ho deciso io stesso. Al momento questo è il passo più bello della mia carriera”.