Sei qui: Home » Calciomercato Inter » Fu riscattato dall’Inter per 16 milioni: due squadre di Serie A l’hanno chiesto in prestito

Fu riscattato dall’Inter per 16 milioni: due squadre di Serie A l’hanno chiesto in prestito

Nel giorno dell’annuncio del ritorno di Lukaku (e dell’arrivo di Asllani), l’Inter continua a muoversi anche sul fronte delle cessioni.

Sono tanti i possibili nomi in partenza. Da Pinamonti a Dalbert, da Lazaro a Vanheusden: il club nerazzurro sta lavorando per lasciar partire tutti quei giocatori non considerati “centrali” nel progetto di Inzaghi, per cercare di monetizzare il più possibile e per alleggerire la rosa.

Vanheusden Inter Genoa

Le richieste non mancano: è notizia delle ultime ore quella di un vivo interesse del Nizza per Dalbert, club che proprio 5 anni fa lo aveva ceduto all’Inter per circa 22 milioni di euro. L’esterno brasiliano è ormai considerato un esubero, e con tutta probabilità lascerà i nerazzurri in questa sessione di mercato.

LEGGI ANCHE:  Tegola per Inzaghi, un titolarissimo salta il Villareal: le condizioni

Ma non è tutto. Secondo quanto riportato dall’esperto di mercato Nicolò Schira, un altro giocatore oggetto del desiderio di diversi club è Zinho Vanheusden. Il difensore classe ’99 nell’ultima stagione è stato in prestito al Genoa, dove ha potuto giocare poco (appena 16 partite nell’intera stagione) per i tanti problemi fisici.

Il giovane belga, riscattato un anno fa dallo Standard Liegi per 16 milioni di euro, sarebbe finito nel mirino di Spezia e Sampdoria. I colloqui tra le varie parti sono aperti: possibile dunque che ci siano nuovi sviluppi nei prossimi giorni.