Sei qui: Home » News Inter » Inter, decisione presa sul futuro di Bastoni: la mossa del club

Inter, decisione presa sul futuro di Bastoni: la mossa del club

Alessandro Bastoni sarà un pilastro dell’Inter del futuro. La società nerazzurra, infatti, dopo aver respinto le avances delle big inglesi, (su tutte il Tottenham di Antonio Conte), ha deciso di blindare il proprio gioiello, ritenuto incedibile per via delle caratteristiche uniche mostrate nell’ultima stagione. 

Alessandro Bastoni
Bastoni Inter rinnovo permanenza

Pronto rinnovo e adeguamento. Il contratto in essere tra Bastoni e l’Inter scadrà nel 2024, ed ecco perché in Viale della Liberazione si sta già ragionando su un prolungamento che possa blindare a tutti gli effetti il classe ’99. Secondo Tuttosport è probabile che, a mercato concluso, le parti si ritroveranno intorno ad un tavolo, per spostare la scadenza almeno fino al 2026. Mossa naturalmente accompagnata dal classico adeguamento contrattuale: pronto per lui un aumento che toccherà i 4 milioni di euro. Cifre decisamente importanti per un ventitreenne, che attualmente percepisce un ingaggio inferiore ai tre milioni. Bastoni d’altronde ha sempre ribadito la sua volontà di restare ancora a lungo in maglia nerazzurra, e di diventare il futuro pilastro della difesa dell’Inter.