Sei qui: Home » Calciomercato Inter » Inter, vicino il Lukaku-bis: i nerazzurri offrono una contropartita!

Inter, vicino il Lukaku-bis: i nerazzurri offrono una contropartita!

In casa Inter tiene banco la telenovela legata a Romelu Lukaku. Mai come ora l’Inter e Big Rom sono stati così vicini a riabbracciarsi.

Ieri, per la prima volta, i nerazzurri e il Chelsea hanno avuto un contatto in videoconferenza per discutere sulla trattativa.

Per l’Inter c’erano Ausilio Marotta, dall’altra parte il nuovo presidente dei Blues, Boehly, e i suoi collaboratori.

La trattativa, dunque, è entrata nel vivo e potrebbe anche concludersi in tempi stretti.

Getty Images, Romelu Lukaku

Stando a quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, la fumata bianca è vicina.

La richiesta dei Blues, per il prestito oneroso, è di 15 milioni, mentre l’Inter parte da 5 con l’idea di potersi spingere al massimo fino a 10.

LEGGI ANCHE:  Vidal lascia l'Inter e passa al Flamengo: quando arriverà in Brasile

In contemporanea, anche un possibile negoziato per la cessione di Dumfries ai inglesi, infatti, la rosea scrive. “Le due operazioni non sono strettamente collegate ma, in fondo, è come se lo fossero: la possibilità di uno sconto Chelsea passa anche da un eventuale accordo sull’esterno. Al momento, però, anche su questo fronte non c’è intesa perché i 45 milioni chiesti da Marotta e Ausilio sono considerati troppi da Boehly e compagnia. In ogni caso, i due club sembrano intenzionate a venirsi incontro: quanto si potrà limare ancora la differenza di valutazione sul prestito e quanto questo dipenderà dalla buona riuscita dell’affare Dumfries, lo si capirà a breve, brevissimo”.