Sei qui: Home » News Inter » Mancini non si abbatte: “Sconfitta che non vanifica nulla. C’è un aspetto positivo”

Mancini non si abbatte: “Sconfitta che non vanifica nulla. C’è un aspetto positivo”

Brutta serata per gli azzurri che escono sconfitti dal match del girone A di Nations League del Borussia-Park per 5-2 contro la Germania di Hans Flick. La sonora sconfitta, inflitta per mano di un avversario obiettivamente più forte, non scoraggia il commissario tecnico della Nazionale, Roberto Mancini, che al termine del match è stato intervistato ai microfoni della Rai:

Italia-Macedonia formazioni ufficiali
Mancini Italia Germania

Peccato chiudere così, loro sono forti e lo sapevamo. Abbiamo concesso troppo, li abbiamo fatti giocare. Nel gruppo resta ancora tutto aperto. Ci sono stati degli errori, nel primo tempo abbiamo subito un gol e abbiamo rischiato di prenderne un altro. Se vuoi recuperare contro questi giocatori rischi. Ci sono sempre difficoltà in partite come questa. Ciò non vanifica nulla, faremo cose buone, altre meno buone. Ci dispiace, ma ci sono tanti giovani che hanno esordito. Siamo stati sfortunati su qualche occasione ma loro sono stati più bravi“.

LEGGI ANCHE:  UFFICIALE - Inter, Esposito è un nuovo giocatore dell'Anderlecht: la cifra del controriscatto!

L’Italia crolla nei primi 70′ di gioco. La Germania infligge un 5-0 durissimo ai Campioni d’Europa che, solo nel finale, rendono meno amara la sconfitta grazie alle reti di Gnonto e Bastoni.

Elio Granito