Sei qui: Home » News Inter » Via dal Brentford, Eriksen senza contratto: idea sulla nuova squadra

Via dal Brentford, Eriksen senza contratto: idea sulla nuova squadra

È passato un anno dalla tragedia vissuta da Christian Eriksen quando, durante il match d’esordio della sua Danimarca contro la Finalndia agli Europei, è stato vittima di un’aritmia cardiaca che gli avrebbe potuto anche precludere per sempre la possibilità di giocare.

Dopo quel momento doloroso e l’addio all’Inter, però, il centrocampista ha fatto di tutto per riprendere prudentemente in mano la sua vita, tornando a calcare i campi da calcio con la maglia del Brentford.

L’INTERESSE DEL TOTTENHAM

Proprio qualche mese fa, in occasione del match di Premier League tra Brentford e Tottenham, il tecnico Antonio Conte, ex allenatore del danese quando entrambi erano in forza all’Inter, ha speso parole al miele per il giocatore, lasciando aperta una porta sulla possibilità di tornare a lavorare insieme.

LEGGI ANCHE:  È arrivata anche l’ufficialità, tutte le avversarie delle amichevoli estive dell’Inter
Eriksen Danimarca Nations League

Vederlo giocare a questo livello oggi è incredibile, sono felicissimo per lui. Lavorare nuovamente con Christian sarebbe un’opportunità fantastica, mi sono divertito con lui all’Inter” ha detto in quell’occasione, e oggi le probabilità di rivederli insieme si fanno sempre più concrete.

Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, infatti, il tecnico salentino starebbe seriamente pensando di averlo in squadra, e chissà che Eriksen, a partire dalla prossima stagione, non diventi un nuovo giocatore degli Spurs.

Gabriella Ricci