Sei qui: Home » News Inter » FOTO- Polemica DAZN, tifosi in rivolta: l’hashtag va in tendenza

FOTO- Polemica DAZN, tifosi in rivolta: l’hashtag va in tendenza

La piattaforma di streaming online DAZN, detentrice dei diritti per la prossima stagione di serie A, ha apportato delle modifiche al prezzo degli abbonamenti.

DAZN ha infatti aumentato del 15% la quota mensile che gli abbonati dovranno pagare per assicurarsi la visione di tutte le partite di serie A e degli altri campionati posseduti dalla piattaforma americana.

L’aumento dei prezzi, arrivati a 39,99 euro al mese, ha fatto letteralmente infuriare i milioni di utenti che intendono rinnovare o sottoscrivere un contratto.

A testimonianza di ciò, l’hashtag #DAZNOUT è salito nelle tendenze di Twitter, facendo scoppiare la polemica, che ora è di dominio pubblico.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Inter, il Paris Saint Germain si fionda sull’attaccante nerazzurro!
Twitter, tendenza, Dazn

Resta da vedere quindi se questa polemica farà smuovere i vertici della società americana, convincendoli ad abbassare i prezzi in vista della prossima stagione.

DAZN è stato al centro delle polemiche in diverse occasioni da quando la piattaforma è sbarcata in Italia.

Se prima l’obiettivo principale era la qualità di visione, in questi giorni sono i prezzi ad avere fatto infuriare i milioni di appassionati di Serie A.

Alessio Dambra