Sei qui: Home » News Inter » Inter, futuro di Bastoni in bilico: la mossa dell’agente

Inter, futuro di Bastoni in bilico: la mossa dell’agente

Giornata di incontri in quel di Via della Liberazione. Nella sede del club nerazzurro, dopo l’agente di Milan Skriniar, si sarebbe presentato anche Tullio Tinti, procuratore di Simone Inzaghi e Alessandro Bastoni.

Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb saranno due le tematiche principali che potrebbero trattare in questi incontro. La prima riguarda il rinnovo di mister Simone Inzaghi, il tecnico piacentino sarebbe pronto a prolungare il proprio legame con l’Inter fino al 30 giugno 2024 (con opzione per un ulteriore anno). Per lui è previsto anche un adeguamento sull’ingaggio.

LEGGI ANCHE:  Inter, pronta una nuova offerta del PSG per Skriniar: lo slovacco ha già l'accordo con i francesi!
Bastoni Inter Procuratore

Situazione differente quella che interessa Alessandro Bastoni, il difensore della nazionale infatti potrebbe essere uno dei sacrificati in casa Inter. Il club nerazzurro valuterebbe il classe 1999 circa 70 milioni di euro, per lui ci sarebbero degli estimatori in Premier League. Tra questi il Manchester United e il Tottenham dell’ex Antonio Conte.

Inoltre, secondo quanto riportato da Fabrizio Romano sul proprio profilo Twitter, Tinti è ancora in attesa di capire se gli Spurs presenteranno o meno un’offerta ufficiale.