Sei qui: Home » Calciomercato Inter » Sirene europee per Dumfries, l’Inter segue tre profili per sostituirlo

Sirene europee per Dumfries, l’Inter segue tre profili per sostituirlo

Denzel Dumfries, nonostante una prima fase di adattamento alla Serie A, ha svolto un’ottima prima stagione in nerazzurro, mettendo a referto cinque gol e cinque assist.

Le sue prestazioni, hanno così attirato gli occhi indiscreti delle big europee, che seguono la situazione legata a giocatore e club con grande attenzione.

Seppur non siano ancora giunte per lui offerte ufficiali, ci sarebbero due club europei in pole position per Dumfries, come riporta calciomercato.com: Manchester United e Bayern Monaco.

L’Inter, per evitare la cessione di Bastoni, sarebbe disposta ad ascoltare le offerte per il terzino destro olandese, malgrado non ci sia la volontà di venderlo.

LEGGI ANCHE:  Sconcerti sicuro sul nerazzurro: "È superiore a Dybala, all'Inter la Joya serve meno!"
Dumfries Inter Bayern Monaco Manchester United

In caso di cessione, però, l’Inter non si farebbe cogliere impreparata e starebbe, anzi, studiando altre strategie per sopperire a questa mancanza.

Raoul Bellanova del Cagliari, terzino destro adatto al 3-5-2 classe 2000, piace molto, però dovrebbe essere preso per far fronte all’uscita di Perisic.

I tre nomi studiati dalla dirigenza per sopperire ad un’eventuale partenza di Dumfries, invece, sono Cuadrado, Lazzari e Dodo dello Shakthar Donetsk.