Sei qui: Home » Calciomercato Inter » Tifosi dell’Inter in rivolta contro Zhang: scoppia la polemica sui social

Tifosi dell’Inter in rivolta contro Zhang: scoppia la polemica sui social

Sono giorni caldi in casa Inter, dove si lavora incessantemente per definire tutte le prossime strategie di mercato.

Sul taccuino della dirigenza, infatti, non compaiono solo i nomi di Dybala e Lukaku, obiettivi in attacco del club contesi anche all’estero.

L’obiettivo della società è quello di rinforzare tutti i reparti della rosa, valutando attentamente le mosse in entrata e in uscita da compiere.

BASTONI VIA?

Tra i sacrificabili della squadra figura anche Alessandro Bastoni che, di fronte ad un’offerta generosa – e per questo irrinunciabile – potrebbe ritrovarsi costretto a lasciare il club.

Bastoni Inter Calciomercato

La volontà del giocatore, però, è quella di restare a Milano, come confermato dalle parole del suo agente: “Bastoni è tifosissimo dell’Inter e ha la maglia sulla pelle, però è anche un calciatore professionista e ci si deve adeguare“.

LEGGI ANCHE:  È arrivata anche l’ufficialità, tutte le avversarie delle amichevoli estive dell’Inter

LA PROTESTA

A tal proposito, nella giornata di oggi è scoppiata una vera e propria polemica portata avanti dai tifosi nerazzurri, in rivolta contro Steven Zhang, accusato di mettere sul mercato i giocatori più importanti della rosa.

Al primo posto delle tendenze su Twitter in Italia, infatti, c’è l’hashtag #SuningOut.

Gabriella Ricci