Sei qui: Home » News Inter » Calciomercato Inter, servono cessioni: Inzaghi indica i sacrificabili

Calciomercato Inter, servono cessioni: Inzaghi indica i sacrificabili

L’Inter potrebbe essere chiamata ed effettuare delle cessioni importanti nel corso della prossima sessione di calciomercato. Da parte sua, mister Simone Inzaghi, vorrebbe trattenere tutti gli elementi migliori della sua rosa.

Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, il tecnico piacentino, preferirebbe avere ancora nella sua squadra, per la prossima stagione, Bastoni, Skriniar, Barella, Brozovic e Lautaro Martinez. Gli stessi calciatori potrebbero garantire alla società maggiori introiti. Un fattore che potrebbe incidere sulla questione è la volontà dei calciatori di restare nella “Beneamata”.

Inter Inzaghi Dumfries

Stando a quanto affermato dallo stesso quotidiano, l’allenatore e la dirigenza starebbero studiando mosse alternative per trattenere i prezzi pregiati. Tra gli uomini sacrificabili ci sono Denzel Dumfries (arrivato la scorsa estate all’Inter) e Stefan De Vrij.

LEGGI ANCHE:  Inter, l'ex giocatore rivela: "Feci un brutto gesto contro il Napoli di Maradona"

Il centrale olandese, ingaggiato a parametro zero nel 2018, è ad un anno dalla scadenza del contratto (fissata al 30 giugno 2023). Questa è l’ultima occasione che ha il club per incassare una cifra, se pur non eccessivamente elevata, dalla sua cessione.