Sei qui: Home » News Inter » Inter, Petrachi su Bremer: “È successo quando lo presi al Torino”

Inter, Petrachi su Bremer: “È successo quando lo presi al Torino”

Intervistato da Tele Radio Stereo, l’ex direttore sportivo del Torino Gianluca Petrachi ha parlato del difensore del momento: Gleison Bremer.

Il difensore brasiliano, arrivato in granata sotto la sua gestione è ora uno dei pezzi pregiati dell’imminente mercato estivo. Su di lui è fortissimo il pressing dell’Inter, con Beppe Marotta che vorrebbe chiudere subito la trattativa per superare la folta concorrenza rappresentata in Serie A da Milan e Juventus.

Petrachi ha raccontato un aneddoto su quando acquistò il centrale classe 1997 al Torino dall’Atletico Mineiro e sulle critiche che ricevette per la cifra spesa.

Inter Bremer
Bremer calciomercato Inter

LE PAROLE

È un top, giocatore eccezionale. Meticoloso, attento, voleva migliorarsi. Ne ho ricevute di critiche quando lo portai per 5 milioni, fui investito. Trovare difensori veloci, forti fisicamente è difficile.

LEGGI ANCHE:  Sconcerti sicuro sul nerazzurro: "È superiore a Dybala, all'Inter la Joya serve meno!"

Poi continua: “Questa sua grande qualità la intravidi dal vivo in Brasile. Quando l’ho conosciuto capii che potevo puntarci. Merito suo, anche quando non giocava si è impegnato, ci ha sempre creduto. Chi prende Bremer fa un affare strepitoso”.