Sei qui: Home » News Inter » Inter, un attaccante ad un passo dall’addio: lascerà l’Italia

Inter, un attaccante ad un passo dall’addio: lascerà l’Italia

Dopo l’ufficialità dell’addio di Matias Vecino, un altro nerazzurro, finito ai margini del progetto e reduce da una stagione deludente, è destinato a lasciare l’Inter nel corso della prossima sessione di mercato.

Caicedo, calciomercato, addio

Il calciatore in questione è Felipe Caicedo. Secondo quanto riportato dall’emittente ecuadoriana Radio Redonda, l’attaccante lascerà l’Inter, dopo aver disputato soltanto 30 minuti, per fare ritorno al Genoa. La punta di Guayaquil, infatti, non è riuscita ed emergere nonostante la presenza del suo mentore ai tempi della Lazio, Simone Inzaghi.

Ma non finisce qui, perché la Pantera difficilmente potrà rimanere al Grifone, il quale, visto lo scarso rendimento del calciatore nell’ultimo anno, e vista la retrocessione in Serie B, non può permettersi il pesante ingaggio da 2,5 milioni di euro netti fino al giugno 2024.

LEGGI ANCHE:  Bellanova è arrivato al Coni: le sue parole fanno impazzire i tifosi dell'Inter!

Ecco che, dunque, il destino di Felipe Caicedo sembra sempre più lontano dall’Italia. L’attaccante classe 1988, saluterà il Bel Paese dopo una deludente annata che lo ha visto scendere in campo soltanto 13 volte, con una sola rete messa a segno (contro il Torino) con la maglia del Genoa.