Sei qui: Home » News Inter » Cassano torna sui suoi passi: “Inter? Forse ho esagerato!”

Cassano torna sui suoi passi: “Inter? Forse ho esagerato!”

Antonio Cassano, ospite della Bobo Tv, ha analizzato la stagione dell’Inter e si è espresso in merito alla situazione per il rinnovo di Ivan Perisic. Queste le parole dell’ex fantasista barese:

Sulla vittoria in Coppa Italia:

Cassano, Coppa Italia, Perisic

“Mi ha ricordato un po’ Bologna-Inter. Nei 90 minuti le occasioni più importanti le ha avute la Juventus, poi nei supplementari la gara è cambiata, c’è stata una sola squadra in campo. Nonostante la squadra di Inzaghi stesse giocando meglio, credo che sul 2-1 poteva stare ore e ore senza fare gol”.

Sulla stagione dell’Inter:

“L’Inter deve mangiarsi le mani per questo scudetto, perché il Milan è meno forte, ma forse ho esagerato a dire fallimento. Credo abbiano fatto una stagione da 7: hanno vinto due coppe, sono usciti a testa alta in Champions e sono in lotta per lo Scudetto”.

Sul rinnovo di Perisic:

LEGGI ANCHE:  UFFICIALE - Inter, Esposito è un nuovo giocatore dell'Anderlecht: la cifra del controriscatto!

“Ma Marotta se n’è accorto della stagione clamorosa che ha fatto? Poi è normale dica quelle cose dopo la vittoria in Coppa Italia. Se va via, per l’Inter è un harakiri. Dopo aver fatto la miglior stagione della sua vita, la dirigenza dovrebbe fargli un contratto di 3 anni”.