Cesari sicuro: “Manca un rosso per l’Inter!”, poi le parole sui rigori

Graziano Cesari ha commentato ai microfoni di Mediaset nel post partita gli episodi di Juventus-Inter. Queste le sue parole.

Brozovic calcia il pallone, i giocatori della Juve chiedono il secondo giallo. Valeri non l’ha interpretato come protesta o perdita di tempo, ha pensato che fosse una protesta verso un suo compagno. Il secondo giallo in queste situazioni dovrebbe essere automatico, ma Valeri ha capito non fosse nei suoi confronti

Sul primo rigore non ci sono dubbi, Valeri prende la scelta giusta“.

Contatto su Vlahovic

Sul secondo rigore non ci sono dubbi, De Light va addosso a De Vrij. Dopo 40 secondi il Var chiama Valeri e tutti vanno vicino al monitor a protestare, un caos che si è visto tutta la partita. In questa partita è successo di tutto, tante situazioni con allenatori e giocatori a contatto. Una gara indisciplinata, con stress e nervosismo“.

“Nei supplementari Vlahovic cade in area, il Var non interviene. De Vrij prima di andare sul pallone tocca la scarpa dell’attaccante, se c’è la moviola in campo dovrebbe guardare tutto, anche queste cose“.

Voto a Valeri? 5. La mancata espulsione a Brozovic pesa tanto e avrebbe potuto cambiare la partita“.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI