Inzaghi può sorridere: quanti rientri per Udinese-Inter!

L’infortunio di Handanovic preoccupa tutto l’ambiente nerazzurro, soprattutto dopo l’errore di Radu contro il Bologna. Il portiere sloveno non è l’unico assente per Inzaghi, alle prese anche con i problemi fisici di Gosens, Vidal, Caicedo e Bastoni.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, “Handanovic sta nettamente meglio, ma anche oggi era a parte e soltanto domani si valuterà se inserirlo tra i convocati. In caso di nuovo forfeit, al suo posto ci sarà nuovamente Radu, reduce dall’errore di Bologna ma coccolato da squadra e Inzaghi in questi giorni“.

Samir Handanovic, FC Internazionale

Caicedo e Vidal hanno lavorato in gruppo nell’allenamento mattutino. Il rientro del cileno sarà molto importante alla causa nerazzurra, data la squalifica di Calhanoglu.

Bastoni invece ha fatto un allenamento personalizzato dopo il risentimento al soleo. Inzaghi spera di recuperarlo per il match interno con l’Empoli (venerdì prossimo) o direttamente nella finale di Coppa Italia dell’11 maggio. Al suo posto ad Udine dovrebbe esserci D’Ambrosio.

Ha lavorato a parte anche Gosens, che ha però smaltito l’affaticamento muscolare, tanto da aumentare i ritmi e avere una speranza di essere convocato domenica.

Simone Borghi