Dove vedere Bologna-Inter in tv e streaming

L’Inter di Simone Inzaghi è arrivata a Bologna, per la seconda volta in stagione, per il recupero contro i rossoblù valido per la 20esima giornata di Serie A.

L’occasione è di quelle importanti per i nerazzurri: ottenendo i tre punti l’Inter scavalcherebbe il Milan, andando a +1 a quattro giornate dalla fine.

Dove guardare Bologna-Inter in TV

Bologna-Inter, match di fondamentale importanza nella corsa scudetto, sarà visibile su:

  • DAZN
  • Sky Sport Uno (canale 201)
  • Sky Sport Calcio (canale 202)
  • Sky Sport 4K (canale 213)
  • Sky Sport (canale 251)

Sarà quindi possibile seguire la partita sia su Sky che su DAZN. Ricordiamo che i servizi di DAZN si trovano sull’app, quest’ultima scaricabile sia su smart TV, sia su console come Play Station e xbox.

Dove guardare Bologna-Inter in streaming

Per chi non sarà a casa, ma ci tiene a seguire la proprio squadra del cuore, zero problemi. Avendo sia Sky che DAZN i diritti della partita, Bologna-Inter sarà visibile su ben tre piattaforme streaming:

  • DAZN (da PC direttamente andando sul sito ufficiale, da telefono scaricando l’app)
  • Sky Go
  • NOW TV
Bologna Inter recupero

L’orario della partita

Il Dall’Ara è pronto ad ospitare Bologna-Inter, il fischio d’inizio è previsto alle 20:15 in contemporanea con l’altro recupero della 20esima giornataAtalanta-Torino.

I telecronisti di Sky e DAZN

Su DAZN Edoardo Testoni sarà il telecronista e Marco Parolo il commentatore tecnico. Per Sky Maurizio Compagnoni e Fernando Orsi, rispettivamente alla telecronaca e al commento tecnico.

Le probabili formazioni

Inzaghi dovrà fare a meno di CaicedoGosens e Vidal. In difesa rientra Bastoni, restano da sciogliere soltanto due dubbi: a destra ballottaggio tra Dumfries e Darmian, con il primo favorito sul secondo; in attacco uno tra Dzeko e Correa per affiancare Lautaro Martinez.

Dzeko Inter Bologna

INTER (3-5-2): Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Correa, Martinez

Dal canto suo il Bologna vuole continuare a stupire, dopo aver fermato Milan e Juventus, anche per regalare una gioia al suo allenatore, Sinisa Mihajlovic.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Dominguez, Schouten, Soriano, Hickey; Arnautovic, Sansone.