Inter-Lukaku: nuovi contatti ma oltre l’ingaggio spunta un altro ostacolo!

Lukaku, in realtà, non ha ma dimenticato l’Inter. Un giocatore non può diventare forte o scarso dall’oggi al domani e la sua annata al Chelsea è frutto, forse, di un pentimento, a sua volta causa di uno sbagliato ambientamento.

Il belga ha preferito i soldi londinesi alla gloria con l’Inter e col senno del poi, non avrbebe mai fatto una scelta del genere.

Romelu Lukaku

Il bomber adesso vorrebbe tornare in nerazzurro. Come riporta Calciomercato.com, sembra che l’attaccante del Chelsea sia disposto a sedersi intorno a un tavolo insieme a Marotta.

Il problema più grande, però, è l’ingaggio. Servirà, infatti, un enorme sacrificio da parte del belga che dovrebbe ridurre il suo stipendio attuale (da circa 13/14 milioni di euro)  di almeno 7 milioni di euro netti.

Non è tutto, però. A quanto pare, ci sarebbe un altro ostacolo che renderebbe difficile un suo ritorno all’Inter, ossia, Antonio Conte.

Non è sicuro che quest’ultimo rimanga al Tottenham, il PSG chiama. Un eventuale arrivo di Conte sulla panchina del club francese, aprirebbe a un ulteriore scenario.