Tacconi, primo bollettino medico dalla Neurochirurgia: “Condizioni importanti e serie”

Ieri il mondo del calcio è stato scosso dalla brutta notizia riguardante Stefano Tacconi. L’ex portiere della Juve è stato ricoverato d’urgenza per un’emorragia cerebrale. Pochi minuti fa è arrivato il primo responso da parte di Andrea Barbanera, Direttore della struttura di Neurochirurgia:

Tacconi bollettino Neurochirurgia

“Stefano Tacconi è arrivato in ospedale ieri 23 aprile nel primo pomeriggio a seguito di una emorragia cerebrale da rottura di un aneurisma. Le condizioni sono apprese subito importanti e serie, abbiamo immediatamente svolto le indagini necessarie e svolto durante la notte un trattamento per evitare una seconda emorragia. Al momento le condizioni sono ancora importanti ma stazionarie e la stazionarietà in questo caso è un evento favorevole. Sarà possibile avere una più precisa idea sugli esiti solo nei prossimi giorni”.

Pierfrancesco Vecchiotti