Pinto: “Partita speciale per lui, ma nessuno stasera vuole vincere più di Mourinho”

Tiago Pinto ha parlato ai microfoni di Dazn nel pre-partita di Inter-Roma, gara valevole per la trentaquattresima giornata di Serie A. Queste le sue parole.

Mourinho non ha parlato prima della partita ma l’ho sentito motivato, per lui oggi è speciale perché ha fatto la storia dell’Inter ma è molto carico per prendere i tre punti. Nessuno vuole vincere più di lui“.

Per noi è importante finire bene la stagione , dobbiamo approfittare del momento della squadra e vincere più partite che possiamo“.

Jose Mourinho

Capisco le vostre domande, non voglio essere antipatico ma non mi piace parlare di mercato prima della partita. Con Mkhitaryan non ci sono problemi ma c’è una tempistica che la società ha definito.”

Quando abbiamo preso Mourinho sapevamo che il suo contributo non era solo sul campo, dal primo giorno dovevamo costruire una struttura professionistica attorno alla squadra. Abbiamo una buona chimica ed io ogni giorno vedo una Roma migliore, nel futuro saremo più preparati per vincere e voi sapete bene quanto tempo serva per sviluppare una squadra. Oggi siamo più consapevoli e insieme alla proprietà stiamo costruendo un’ottima squadra.”

Simone Borghi

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI