Raspadori snobba l’Inter: “Sono pronto per un’altra big di Serie A”

L’attaccante del Sassuolo e della nazionale, Giacomo Raspadori si è concesso ad una intervista alla Gazzetta dello Sport.

Al giocatore è stato chiesto se si sentisse pronto per un trasferimento alla Juventus. Questa la risposta:

“Sono pronto, sono felice quando il mio nome viene accostato a un grande club. Il mio sogno è arrivare a giocare a quei livelli. Se ci riuscirò sarà merito del Sassuolo, che mi ha fatto crescere sotto ogni punto di vista”.

Poi un commento sul fatto di essere considerato l’erede di Dybala:

“Quando vieni accostato a un giocatore cosi importante è motivo d’orgoglio. Dietro le punte lui è bravissimo e anche io mi trovo bene in quel ruolo. Paulo ha una qualità straordinaria”.

Raspadori
Calciomercato Raspadori Inter Juventus

Sulla possibilità di giocare la Champions League:

“Questa è la manifestazione che ambisco a giocare. Mi sento pronto a giocarla”.

Infine un commento sui giocatori a cui si ispira:

“Aguero, Rooney e Tevez, tutti attaccanti che corrono campioni con la garra. Una qualità fondamentale per spingersi oltre i propri limiti”.