Portanova a processo: una ragazza lo accusa di violenza sessuale di gruppo

Secondo quanto riportato da Il Secolo XIX, Manolo Portanova è stato accusato, insieme ad altri tre ragazzi, di aver commesso violenza sessuale di gruppo nei confronti di una studentessa 22enne.

Il legale del calciatore, tramite un comunicato ufficiale, ha ricordato che sarà il processo a stabilire l’eventuale responsabilità del centrocampista genoano.

Manolo Portanova

La ragazza avrebbe raccontato quanto accaduto in quella notte del 30 maggio 2021. Queste le sue parole riportate da Il Corriere dello Sport: “Ho sentito la presenza di altre persone che ridevano in camera da letto. Mi sono alzata, ho acceso la luce e davanti a me c’erano tre uomini nudiHo ricevuto violenza assurda e immotivata, c’era il mio consenso a un rapporto sessuale con il calciatore, non con gli altri. Chiedo giustizia per quanto successo è in quella notte”

I legali di Portanova, ai microfoni de Il Secolo XIX, hanno anticipato come si comporteranno in sede di processo: “Chiederemo di aver accesso al rito abbreviato, è una scelta obbligata per evitare che tutte le parti rivivano una vicenda che ha portato a sofferenze. Abbiamo svolto le nostre indagini, da queste emerge che il rapporto sia stato consensuale”.

Stefano Cori

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI