Ricorso Inter, scoppia la polemica: il legale del Bologna risponde ai nerazzurri!

Il queste ore il Collegio di Garanzia del Coni sta valutando il ricorso effettuato dall’Inter. Il legale del Bologna, Mattia Grassani, ha risposto all’attacco sferrato dal club milanese.

I nerazzurri hanno accusato i felsinei di aver nascosto la loro reale disponibilità di disputare la gara in programma lo scorso 6 gennaio.

Bologna Inter Ricorso

Questa la parole di Grassani, riportate da La Gazzetta dello Sport:

“Il 5 gennaio abbiamo comunicato a tutti, anche al Giudice sportivo, di aver ricevuto un provvedimento dalla Asl che impediva alla prima squadra di prendere parte alle due partite seguenti. Gli organi di giustizia sportiva sapevano quindi della presenza di una causa di forza maggiore”.

Stefano Cori