Tudor: “Sono stati bravi nel farlo, ma meritavamo una cosa”

Anche Igor Tudor, allenatore dell’Hellas Verona, ha commentato la gara appena conclusa ai microfoni di Dazn, complimentandosi con i nerazzurri per l’ottima prova offerta.

Ecco le sue dichiarazioni:

Sono stati bravi ad entrare subito bene in partita, hanno fatto bene quello che sanno fare. Noi non abbiamo giocato per niente bene, con i miei giocatori parlo apertamente, quando giochi con una squadra che va così a mille puoi far poco. Tuttavia, meritavamo almeno un gol per cercare di aprire la gara ma non è successo. Mi dispiace per il primo tempo ma andiamo avanti. Ho dei giocatori forti che possono ancora migliorare tanto. L’inter è la migliore in Italia e forse in Europa per quello che fanno, soprattutto per la costruzione da dietro e i tagli all’interno di Perisic. Ilic? Un classe 2001, se ne parla anche poco delle sue qualità, deve fare ancora 1/2 anni di grande crescita e poi sarà pronto anche per una big. Sono convinto che il Verona darà filo da torcere a tutte le big fino alla fine del campionato”.