Juve-Inter, Zaccheroni: “Le sorti dei nerazzurri dipendono da lui”

È il giorno di Juve-Inter: mancano pochissime ore, sale l’attesa per quello che – con ogni probabilità – è il match più atteso dai tifosi di entrambe le squadre. Della partita, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha parlato anche Alberto Zaccheroni. Di seguito i tratti salienti del suo intervento:

Juve Inter Zaccheroni

“Prevedo una partita equilibrata: la Juventus ultimamente si è dimostrata superiore, è più compatta, ma l’Inter avrebbe potuto beneficiare della sosta. Ultimamente i nerazzurri sembravano sempre sfilacciati in campo, ma nel calcio gli equilibri a volte si ritrovano quando meno te lo aspetti”.

Sull’importanza di Brozovic:

“Barella incide tanto, ma il rientro del centrocampista croato è fondamentale. Brozovic è il giocatore più importante per l’Inter: quando manca vanno tutti in difficoltà”.

Sulla lotta scudetto:

“La mia favorita è il Milan. Ha un discreto vantaggio in classifica e gioca un bel calcio”.

Pierfrancesco Vecchiotti

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI