Sei qui: Home » Copertina » ULTIM’ORA – La forma di protesta della FIGC nei confronti della guerra in Ucraina!

ULTIM’ORA – La forma di protesta della FIGC nei confronti della guerra in Ucraina!

Ultim’ora dalla FIGC. Tuttavia, secondo il massimo organo calcistico nazionale, le partite del prossimo turno di Serie A inizieranno con 5 minuti di ritardo per protesta.

L’iniziativa della Federazione è legata ad una forte presa di posizione contro la guerra in Ucraina scoppiata ieri a causa dell’invasione russa.

Gravina Italia Serie A

La FIGC e tutto il calcio italiano manifestano il loro dissenso verso il conflitto scatenato dallo stato capitanato da Putin.

Per tutti i match della 27esima giornata, dunque, sarà posticipato il calcio d’inizio di 5 minuti.

LEGGI ANCHE:  Ultime sull'Inter, due fondi interessati all'acquisto del club: l'indiscrezione

Piero Inferrera