Calciomercato, ufficiale un acquisto a titolo definitivo

L‘Inter in estate ha preso in prestito oneroso dalla Lazio l‘attaccante Correa. Nel contratto del giocatore è stata inserita una particolare clausola, per fare in modo che il suo fosse un prestito con obbligo di riscatto.

Nella clausola inserita, l’acquisto del giocatore sarebbe diventato obbligatorio, dopo il primo punto conquistato dall’Inter dopo il 2 febbraio 2022.

Correa
Correa Inter

Nonostante Correa in questo momento sia infortunato, i nerazzurri ieri hanno pareggiato sul campo del Napoli (1-1 Insigne Dzeko). Questo pareggio ha fatto scattare la clausola, quindi da ieri Correa è un nuovo giocatore di proprietà dell’Inter.

Per l’acquisto del cartellino il club pagherà 25 milioni alla Lazio, pagabili in tre stagioni. A questi si aggiungono i 5 milioni spesi in estate per il prestito oneroso. Diventano quindi 30 i milioni spesi per l’acquisto dell’argentino, con un ulteriore milione di bonus che potrebbe portare la cifra finale a 31 milioni.