Sei qui: Home » News Inter » Mourinho: “Mi hanno fatto un regalo bellissimo. Amo l’Inter ma amo anche la mia Roma”

Mourinho: “Mi hanno fatto un regalo bellissimo. Amo l’Inter ma amo anche la mia Roma”

L’Inter vince e vola in semifinale, in attesa di Milan-Lazio, battendo la Roma di Josè Mourinho.

Il tecnico portoghese, grande ex della gara, ha commentato la partita ai microfoni di Sport Mediaset. Le sue parole:

Cosa ha prevalso stasera l’emozione o il campo? Sono due cose completamente diverse. Il modo come mi hanno aspettato qui, Zhang, Marotta e Javier mi hanno fatto un grandissimo regalo prima della partita questo è lato emozionale. Non posso nascondere mai che il rapporto con l’Inter e la sua gente sarà eterno.

Ma sono venuto qui per vincere, per la mia Roma e per la mia gente. Ho visto una Roma che ha giocato molto bene contro una squadra che gioca molto bene. Nel primo tempo abbiamo avuto due importanti occasioni da gol. Nel secondo tempo la partita l’abbiamo gestita senza però creare occasioni pericolose perché la difesa dell’Inter è forte ma abbiamo fatto una buona partita. Il secondo gol ha cambiato la partita e l’arbitro che è stato bravissimo fino al 2-0 poi mi ha ammonito e per il suo curriculum significa tanto.

Regalo? Uno San Siro bellissimo in argento e cristallo, in cui c’è scritto che questo stadio è sempre casa mia. Ma la gente non deve dimenticare che Roma è casa mia e amo la mia Roma