“In Europa i mezzi falli non vengono mai fischiati”: che frecciata di Pioli!

Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di Radio Anch’io Sport e torna sul derby vinto, in particolare sul contatto Giroud-Sanchez che ha dato il via all’azione del pareggio rossonero.

Contatto Giroud-Sanchez

Il tecnico del Milan dice: “Sono estremamente favorevole a questo tipo di arbitraggio. È chiaro che è sempre l’arbitro a decidere come interpretare la partita e che poi i giocatori devono essere bravi ad adattarsi. Noi siamo torni in Europa e lì i mezzi falli non vengono mai fischiati. Spallata di Giroud sul primo gol? Il calcio è uno sport di contatto, quindi spallate, contrasti e altri tipi di contatti fanno parte del gioco”.

Dopodiché fa una disamina sulla partita: “La mia squadra non ha mai smesso di crederci e di giocare. Ho letto tanti commenti dopo il derby, ma la partita è stata più equilibrata di quanto sia stato raccontato. Lo dicono i dati. Spesso sono gli episodi a decidere gare come questa, noi siamo stati bravi a restarci dentro fino alla fine”.

Infine, elegge l’Inter, ma anche la Juve, come favorite per lo scudetto: “Facciamo una premessa: la classifica è ancora incompleta, perché mancano dei recuperi. Per me tutte le prime cinque squadre sono in lotta per tutto, dallo Scudetto alla Champions. Oggi vedo grande equilibrio. Ho sempre pensato e continuo a pensare tuttora che Inter e Juve siano sulla carta le più forti per vincere il campionato”.