Inter-Venezia a rischio? La volontà del club lagunare

Nonostante l’allarme Covid degli ultimi giorni in casa Venezia, il club lagunare non sembra abbia alcuna intenzione di cedere: l’obiettivo principale è quello di riuscire ugualmente a partire per la difficilissima trasferta di Milano contro l’Inter.

Zanetti, Venezia

Dopo gli ultimi tamponi molecolari svolti nella giornata di ieri, i positivi del gruppo sono saliti a 15 (tra cui anche il mister Zanetti), ma il club lagunare non ha specificato il numero esatto dei calciatori coinvolti.

Il Venezia ha ripetuto test molecolari anche nella mattinata odierna con la speranza che qualcuno dei positivi si potesse negativizzare e entrare automaticamente tra i convocabili. Infatti in questo momento è una corsa contro il tempo per il club: avranno tempo entro le 12 per diramare la lista dei 25 convocati.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, al momento i calciatori positivi dovrebbero essere 8. Se la situazione non dovesse precipitare nella giornata di oggi, il Venezia, pur dimezzato, partirà per Milano.

Filippo Fagiolini