ULTIM’ORA – Correa, arriva l’esito degli esami!

Dopo l’uscita in lacrime nel match di Coppa Italia contro l’Empoli, è arrivato il responso ufficiale sugli esami di Correa. Per l’argentino è il caso di tirare un vero e proprio sospiro di sollievo: l’infortunio sembra meno grave del previsto.

Con una nota ufficiale sul proprio sito, l’Inter ha dichiarato che l’attaccante ex Lazio sarà rivalutato tra un paio di settimane.

Questo il comunicato:

Joaquin Correa si è sottoposto oggi a risonanza magnetica presso l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano. L’esame ha evidenziato una distrazione ai flessori della coscia sinistra. Il giocatore verrà rivalutato tra circa due settimane.

Correa
Correa, infortunio, esami

Il calciatore, indicativamente, dovrà stare fermo per 3-4 settimane.

Buone notizie per Inzaghi, quindi, che, anche per via della sosta, non avrà a disposizione il Tucu per un numero ridotto di partite. Con la Champions in arrivo, i recuperi e l’infittirsi continuo del calendario, poter contare ancora su Correa è di fondamentale importanza per i nerazzurri.