Mazzola sicuro: “Dybala? Succederebbe con il gioco di Inzaghi!”

Sandro Mazzola ex bandiera e dirigente nerazzurro, ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com della sua Inter partendo dal successo sofferto di ieri in Coppa Italia contro l’Empoli: “Quando bisogna vincere bisogna vincere. Poi con i risultati positivi ti tornano anche le forze”.

Ha parole importanti per due giocatori inaspettatamente protagonisti ieri sera, Ranocchia e Sensi: Ranocchia mi è sempre piaciuto, ci sono giocatori che vanno in campo e sono decisivi. E’ stato criticato in passato, è vero, ma ha sempre dimostrato attaccamento. Così come Sensi. E’ un altro giocatore che mi piace. Sarebbe un errore farlo partire, quelli buoni si tengono”.

Nella lotta scudetto, dopo l’ultima clamorosa sconfitta interna del Milan contro lo Spezia e in vista dello scontro diretto contro la Juventus, se può essere un vantaggio per l’Inter: “Non credo, qualunque risultato non è decisivo”.

Conclude con quella che sembra una suggestione ma con il passare del tempo può diventare un sogno concreto, Paolo Dybala: “Mi piacerebbe, se arriva è un bel cavallo. Altro preferisco non dirlo, lo penso ma… non lo dico”.