L’Inter ha un piano per portare subito Frattesi a Milano: le ultime!

La dirigenza nerazzurra pensa al mercato e a come rafforzare la rosa di Inzaghi. Uno dei reparti in cui si aspettano modifiche è il centrocampo.

La situazione legata a Sensi è in fase di stallo, ma il suo passaggio alla Sampdoria è ancora possibile.

Un altro giocatore che potrebbe salutare subito è Vecino che, nonostante abbia giocato titolare ieri, non sembra rientrare più nei piani della società.

A questo punto, all’Inter servirebbe un nuovo centrocampista, ma non un “tappabuchi” come sottolinea oggi Tuttosport, ma un giocatore in grado di far rifiatare Barella e Calhanoglu.

Il nome più gettonato è quello di Davide Frattesi, forte e giovane centrocampista in forza al Sassuolo.

LEGGI ANCHE:  Svolta clamorosa, la SuperLega vince il ricorso: arriva la sentenza da Madrid
Davide Frattesi, Sassuolo, mercato

Stando a quanto riportato sempre dal quotidiano torinese, i dirigenti nerazzurri starebbero pensando di convincere l’ad dei neroverdi Carnevali “ad accettare di intavolare per Frattesi una trattativa simile a quella portata a termine con la Juventus per Locatelli, planato su Torino in estate grazie a un prestito biennale gratutio con obbligo di riscatto a 25 milioni (pagabili in tre esercizi) e bonus fino a 12,5 milioni al raggiungimento di altri obiettivi sportivi”.

Così facendo il prestito non peserebbe molto sul bilancio attuale dell’Inter. Nel caso, però, i nerazzurri non dovessero riuscire ad accaparrarsi Frattesi, allora virerebbero su Thorsby della Sampdoria.

Sei qui: Home » Calciomercato Inter » L’Inter ha un piano per portare subito Frattesi a Milano: le ultime!