De Vrij in tribunale per il trasferimento all’Inter: il motivo

Ormai all’Inter da circa 4 anni, ma il trasferimento di Stefan De Vrij in nerazzurro non sembra affatto acqua passata.

Il difensore olandese, passato dalla Lazio all’Inter nel 2018 a parametro zero, infatti, porterà in tribunale i suoi ex agenti.

Il calciatore ha presentato una richiesta di risarcimento danni allo Sports Entertainment Group (SEG) per ‘illeciti’ durante il suo trasferimento dalla Lazio all’Inter avvenuto nel 2018.

De Vrij
De Vrij, Tribunale, SEG

Come se non bastasse, secondo quanto emerso da un articolo pubblicato da Follow The Money, la SEG avrebbe guadagnato circa 7,5 milioni di euro alle spalle del giocatore, a cui aggiungere circa 200.000 euro per ogni mezza stagione disputata da De Vrij con l’Inter.

LEGGI ANCHE:  Sensi decisivo in Coppa Italia, futuro riscritto come Eriksen?

Il danno complessivo ammonterebbe a circa 15 milioni di euro, in cui è compresa anche una percentuale di rivendita pari al 7,5%.

La richiesta alla SEG è la restituzione della provvigione, e soprattutto anche un aumento di stipendio con effetto retroattivo. La causa verrà discussa ad Amsterdam a febbraio.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI