Cessione Inter: Zhang riceve un’altra offerta, questa volta non è PIF!

Il possibile interessamento di PIF nei confronti dell’Inter è stato prontamente smentito dalla società nerazzurra, ma non è finita qui. Secondo quanto riportato da ‘Il Corriere dello Sport’ alcuni gruppi statunitensi sarebbero interessati all’acquisizione del club.

I gruppi pronti a rilevare la maggioranza della società meneghina sarebbero addirittura tre. I discorsi tra le parti sarebbero in una fase avanzata, tanto che lo stesso presidente Steven Zhang sarebbe volato in America per incontrare gli acquirenti.

news inter
Zhang, gruppi USA, cessione

Secondo quanto riportato da OneFootball tra gli interlocutori ci sarebbe Daniel E. Straus, uomo d’affari americano alla guida di un gruppo che si occupa di salute, tra cliniche e case di cura. Il suo gruppo è un candidato forte, tanto che i suoi collaboratori hanno avuto modo di studiare i conti dell’Inter grazie ai documenti messi a disposizione dalla banca d’affari.

LEGGI ANCHE:  Diego Costa in Italia, ore decisive

L’obiettivo del presidente Zhang è quello di incassare circa 1 miliardo di euro dalla cessione dell’Inter.

Stefano Cori

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI