Il Governo fa tremare il mondo del calcio: c’è la notizia!

Per questa fine 2021 si sognava la capienza al 100% negli stadi. Alcuni pensavano a una possibile apertura di una campagna abbonamenti per il girone di ritorno. Sogni e desideri messi in seria discussione dall’aumento dei contagi. È di ieri la notizia che il Governo stia meditando delle nuove misure che andrebbero a coinvolgere il mondo del calcio.

In un primo momento era circolata l’ipotesi dell’obbligo di tampone anche per i vaccinati e possessori del super green pass per l’accesso agli impianti sportivi, cinema e teatri. Pare che questa ipotesi stia perdendo consistenza con il passare delle ore.

LEGGI ANCHE:  Duro comunicato della Curva Nord in vista del derby: cosa è successo

Secondo quanto riportato da Repubblica, ci sarebbe una seconda opzione ancora più drastica. Non è escluso che si ritorni alle partite agli stadi a porte chiuse. Per la verità il Governo vorrebbe evitare un intervento così drastico come ormai avviene per alcune gare in Germania. Le casse disastrate delle società di Serie A consigliano cautela all’esecutivo. Si attendono decisione a breve, forse già per gennaio.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI