L’agente di Eriksen: “Continuerà a giocare, ecco quando verrà a San Siro”

Nella giornata di ieri Christian Eriksen ha rescisso il suo contratto con l’Inter per l’impossibilità di ottenere l’idoneità sportiva in Italia, ma tra un mese potremmo vederlo con la maglia di un nuovo club.

A confermarlo è stato proprio l’agente del calciatore danese.

Eriksen, Inter, futuro
Eriksen, Inter, Futuro

Chris è in buone condizioni fisiche. Giocherà ancora, sono ottimista, il calcio è la sua passione. Vediamo che cos ci porterà gennaio. Dico di più: già due club mi hanno chiamato per sapere come sta. E questo è accaduto quando era sotto contatto ancora con l’Inter. Era chiaro che sarebbe finita così, perché l’Italia è l’unico paese che non permette di scendere in campo e neppure di allenarsi con il defibrillatore” ha dichiarato

LEGGI ANCHE:  Rinnovi dirigenti, c'è la possibile data: le ultime!

Inoltre, ha anche parlato della possibilità di salutare i tifosi: “Vuole venire a San Siro, già a gennaio, per questi fantastici tifosi pazzi di lui. L’hanno voluto fortemente come giocatore, e quando l’hanno conosciuto davvero, lo hanno apprezzato come uomo. A parte il calcio, questo rimarrà per sempre

Infine, La Gazzetta dello Sport ha parlato del futuro del danese, con lo stesso calciatore che starebbe aspettando una chiamata dalla Premier o dalla Eredivise.

Per i nerazzurri, invece, ci sarà un risparmio di circa 30 milioni di lordi ma una minusvalenze di circa 11 milioni da mettere nel prossimo bilancio.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI