“Tiferò Napoli o Milan domani?”, D’Ambrosio non ha dubbi

Danilo D’Ambrosio è intervenuto nel post partita di Salernitana-Inter su Sky Sport. Il difensore nerazzurro, partito titolare nella partita di oggi, ha rilasciato dichiarazioni da vero leader.

Siete favoriti per il titolo?

D’Ambrosio risponde: “Il campionato è equilibrato. Abbiamo una pressione differente, da favorita. Dimostrare di essere i più forti, non dirlo. Questo conta“.

“Tra Napoli e Milan per chi fai il tifo?”

“L’importante quando ci sono queste partite è vincere. La partita contro il Napoli è stato un trampolino di lancio. Anche se Milan e Napoli ci tenevano a distanza noi non eravamo da meno. Dovevamo solo concretizzare di più.

Il merito di questo è della squadra intera, non solo della difesa. Quando attacchiamo poi ci fiondiamo subito sul pallone e questo gli avversari lo sentono. Noi dobbiamo fare tre punti e lo abbiamo fatto, nonostante scontri diretti delle altre.

D’Ambrosio, Salernitana, Inter

È normale che chi gioca sempre è avvantaggiato, ma il compito del giocatore è quello di allenarsi bene, poi le scelte le fa l’allenatore. Solo così possono esserci risposte positive.

Un pensiero per Eriksen?

LEGGI ANCHE:  Lautaro non ha dubbi: "È stato il momento più bello in nerazzurro"

Chri” è stato un compagno eccezionale, un grande uomo. Ci ha colpito molto quello che è successo. Adesso le strade si sono divise, ma lo aspettiamo a San Siro.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI