L’Inter vuole la seconda stella. Vincere lo scudetto porterebbe diversi vantaggi

Un mesetto e mezzo fa, circa, i nerazzurri si trovavano a rincorrere Milan e Napoli che viaggiavano spedite.

L’Inter era arrivata addirittura a meno sette punti dalla vetta. Il vistoso calo delle rivali da un lato e una crescita sempre costante degli uomini di Inzaghi dall’altro, hanno capovolto la situazione.

Simone Inzaghi

Adesso sono le altre ad inseguire la Beneamata, seppur la distanza sia minima.

L’Inter, però, vola e lo fa giocando un bel calcio, quello di Inzaghi.

L’obiettivo principale e vincere lo scudetto e guadagnarsi la seconda stella, ma anche andare avanti il più possibile in Champions League, nonostante il sorteggio poco fortunato.

LEGGI ANCHE:  Inter-Empoli, le novità della vigilia

Come si legge nella La Gazzetta dello Sport: Stelle Inter. Operazione 20° scudetto: più soldi e campioni“.

Infatti, vincere non significherebbe solo rimpinguare la bacheca dei trofei, ma anche avere entrate che a loro volta portano ad altri giocatori e ad una squadra strutturata per essere protagonista ogni anno.

Metà stagione è giunta al termine e i nerazzurri hanno ben figurato, la speranza, in casa Inter, è che Inzaghi e i suoi uomini possano continuare così.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI