Verso Inter-Cagliari: Sanchez favorito su Dzeko, Inzaghi recupera il difensore!

L’Inter dopo la sconfitta indolore contro il Real Madrid, nell’ultimo turno di Champions League, torna con la testa sul campionato. Domani sera alle 20:45 allo Stadio Giuseppe Meazza in San Siro andrà in scena la sfida tra i nerazzurri e il Cagliari dell’ex Walter Mazzarri.

Come arrivano i nerazzurri al match?

Sorride Simone Inzaghi: secondo La Gazzetta dello Sport il tecnico piacentino recupera Stefan De Vrij che ha assorbito del tutto il dolore al flessore della coscia destra e completerà il reparto difensivo insieme a Bastoni e Skriniar davanti ad Handanovic.

Non in condizioni ottimali Dumfries che ha avuto un affaticamento, al suo posto pronto D’Ambrosio. A centrocampo ballottaggio tra Vidal e Çalhanoğlu con il cileno leggermente favorito.

Per l’attacco Inzaghi starebbe pensando a un turno di riposo per Edin Džeko. Al suo posto pronto El Niño Maravilla” che andrebbe a fare coppia con Lautaro Martinez.

LEGGI ANCHE:  Obiettivo Frattesi, il club ha studiato una strategia

Le probabili scelte di Mazzarri

Grande assenza nelle file dei rossoblu: Nahitan Nandez molto probabilmente non ce la fa per la sfida di San Siro. Al suo posto scalpita Deiola a completare la mediana con Grassi e e Marin, con Bellanova a destra e a sinistra Dalbert.

In difesa  Caceres, Ceppitelli e Carboni con Cragno tra i pali. Tandem d’attacco formato da Joao Pedro e Keità Balde.

Probabili formazioni

INTER(3-5-2): Handanovic, Skriniar, De Vrij, Bastoni, D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Di Marco, Sanchez, Lautaro.

CAGLIARI(3-5-2): Cragno, Caceres, Ceppitelli, Carboni, Bellanova, Grassi, Deiola, Marin, Dalbert, Keita, Joao Pedro.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI