Rummenigge svela: “C’è un nerazzurro che avrei preso al Bayern, è davvero forte”

Karl-Heinz Rummenigge riceverà il 13 dicembre il Golden Boy Career Award, per l’occasione ha rilasciato a Tuttosport una lunga intervista.

“I tempi migliori sono stati quelli da giocatore perché scendere in campo davanti a 70-80 mila persone è la cosa più bella del mondo, una sensazione fantastica. Il gol più bello? Quello che mi annullò un arbitro tedesco in Glasgow-Inter di Coppa Uefa. Segnai un’altra rete, in quella gara, ma non bella come la prima”.

calci di rigore, Lautaro potrebbe essere scalzato
Lautaro Rummenigge Bayern

“Se c’è un nerazzurro che avrei preso al Bayern? Lautaro Martinez è davvero forte, ma siccome il mio cuore è un po’ interista ho sempre cercato di non acquistare giocatori nerazzurri. Con il mio amico Marotta abbiamo fatto diverse operazioni ai tempi della Juve: Vidal, Coman… Chi vincerà lo scudetto? Spero l’Inter, ma apprezzo molto anche il Napoli di Spalletti. Fossi nelle rivali, non sottovaluterei la Juventus: è partita male, ma risalirà”.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI