Sei qui: Home » News Inter » Mourinho si rifiuta di ricevere domande dallo studio: il tecnico giallorosso chiede scusa a tutti

Mourinho si rifiuta di ricevere domande dallo studio: il tecnico giallorosso chiede scusa a tutti

Il tecnico della Roma, José Mourinho, ha commentato la pesante sconfitta contro l’Inter ai microfoni di Dazn.

Il tecnico portoghese si è rifiutato di ricevere domande dallo studio e ha chiesto scusa a tutti. Di seguito le sue parole:

Chiedo scusa a tutti ma non rispondo. L’Inter è più forte di noi in condizioni normale, in condizioni non normale è molto oiu forte di noi. Oggi la nostra situazione era molto molto limitata. Con il potenziale offensivo nullo che avevamo in campo era importante fare gol con uno/due opportunità. Non possiamo prendere gol come il primo o come il terzo. Secondo me arbitro bene, noi siamo la squadra più indisciplinata di Serie A. Complimenti comunque all’Inter e in bocca al lupo per partita di martedì

LEGGI ANCHE:  Cessione Pinamonti, impatto a bilancio: cosa cambia per l'Inter

Josè Mourinho si è presentato in conferenza stampa e dopo essersi scusato nuovamente ha risposto ad una domanda: “Mi scuso nuovamente, rispondo solo a te. sapevo che era una partita difficile però non mi aspettavo di prendere un gol come il primo. Io come allenatore ho avuto tante sconfitte ma con questi ragazzi non riesco ad avere un feeling negativo con loro. I ragazzi con tutte le loro difficoltà hanno fatto il meglio possibile, io sto con loro