Verso Roma-Inter: giallorossi in emergenza, per i nerazzurri tocca ancora a Dumfries?

Si avvicina la delicatissima sfida tra Roma e Inter valida per la sedicesima di Serie A.

Per Mourinho sfida sentita anche dal punto di vista emotivo dato che torna ad affrontare la squadra che ha portato sul tetto d’Europa.

Una Roma che si presenterà con parecchie assenze tra cui: Pellegrini, El Shaarawy, Karsdorp, Abraham e Spinazzola.

Per questo motivo Mourinho potrebbe tornare al 4-2-3-1, dopo la difesa a 3 delle ultime uscite.

Mentre Simone Inzaghi starebbe studiando le opzioni per la difesa, date le assenze certe di De Vrij e Ranocchia.

LEGGI ANCHE:  Rinnovi dirigenti, c'è la possibile data: le ultime!

Tre le soluzioni possibili per la difesa: D’Ambrosio sostituto dell’ex Lazio, con Dumfries ancora titolare a destra del centrocampo, oppure Dimarco con l’ex Torino impiegato a tutta fascia.

Simone Inzaghi, Lazio-Inter, goal
Inzaghi, Inter, Probabile formazione

Di seguito le probabili formazioni:

Roma (4-2-3-1): Patricio; Ibanez, Smalling, Mancini, Vina; Veretout, Cristante; Zaniolo, Mkhitaryan, Perez; Shomurodov

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Bastoni, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanolgu, Perisic; Dzeko, Lautaro

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI