Sei qui: Home » News Inter » Nuovo stadio, Antonello: “Abbiamo un interesse ben preciso”

Nuovo stadio, Antonello: “Abbiamo un interesse ben preciso”

Alessandro Antonello è intervenuto quest’oggi sul Corriere della Sera riguardo alle polemiche sul futuro di San Siro.

Inter San Siro
San Siro, Meazza

Le sue parole

“Quella dei club non è un’operazione speculativa. Siamo rientrati all’interno dei parametri del Pgt. L’unico interesse che hanno i club è di avere uno stadio moderno che possa supportarli nello sviluppo e renderli competitivi con gli altri club. San Siro, seppur iconico, ha fatto il suo tempo“.

Sulla ristrutturazione del Meazza: “L’intervento sarebbe stato così invasivo che avrebbe reso irriconoscibile San Siro. L’elemento identitario che oggi si vuole mantenere andrebbe comunque perso”.

Sulle tempistiche: “Più passano gli anni e più i nostri club diventano meno competitivi. Dobbiamo avere la certezza di poter fare i lavori entro una determinata data”.

Sui costi: “Andremo a rivedere le volumetrie e capiremo che tipo di investimento andremo a fare. Per il contributo extra c’è un tavolo sempre aperto con l’amministrazione”.