Verso Inter-Spezia: due recuperi importanti per Thiago Motta

Momento buio per lo Spezia dell’ex Inter Thiago Motta, che domani pomeriggio affronterà i nerazzurri di Simone Inzaghi in un match che potrà risultare decisivo per il prosieguo della stagione di entrambe le squadre.

Tanti consueti dubbi di formazione per l’allenatore oriundo che dovrebbe stravolgere – almeno in attacco – la formazione vista in campo contro il Bologna.

VERDE, GYASI, SPEZIA

Infatti, grazie ai ritorni di Gyasi dalla squalifica e di Verde da un piccolo problema muscolare, il tridente che dovrebbe fronteggiare la difesa nerazzurra dovrebbe essere composto proprio da loro due assieme a Nzola.

LEGGI ANCHE:  Palmieri sicuro: "Un punto che vale oro per l'Inter"

Esclusioni, dunque, per Strelec e Antiste che potrebbero rifiatare; in difesa, invece, si rinnovano i ballottaggi sulle fasce tra Ferrer e Amian sulla destra, e Bastoni e Reca sulla sinistra.

Confermato il trio di centrocampo composto da Maggiore, Kovalenko e Sala.

PROBABILE FORMAZIONE SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Erlic, Nikolau, Bastoni; Kovalenko, Maggiore, Sala; Gyasi, Nzola, Verde.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI