Venti milioni per il passaggio agli ottavi: il piano di Marotta

Venti milioni per il passaggio agli ottavi: il piano di Marotta

Dopo dieci lunghi anni l'Inter torna a far parte delle migliori sedici squadre d'Europa, grazie all'accesso agli ottavi di finale di Champions League.

Qualificazione avvenuta con una giornata d'anticipo e all'ultima, contro il Real Madrid, in caso di vittoria si guadagnerebbe addirittura il primo posto.

Aver passato il turno, inoltre, ha dato la possibilità ai nerazzurri di incassare venti milioni di euro, soldi che bisognerà gestire al meglio e per il bene della squadra.

Marotta, Inter

Come sottolineato da Tuttosport, è difficile che vengano reinvestiti in blocco nel mercato di gennaio. Più probabile che la squadra punti a rinforzi low cost, come fatto finora con i parametro zero, e a rinnovare i contratti in scadenza.

Con l'arrivo di Onana quasi certo e l'interesse per Ginter e Luis FelipeMarotta ha già in mente dei piani importanti per giugno.

Probabile, quindi, che a questo punto si cerchi un piccolo sforzo economico per Brozovic e Perisic.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Francesco Troiano
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram