Critiche e attacchi a Zhang su Instagram: i commenti [FOTO]

Critiche e attacchi a Zhang su Instagram: i commenti [FOTO]

Steven Zhang divide i tifosi nerazzurri. C'è chi lo ringrazia per aver raggiunto obiettivi che mancavano da anni ed anni e chi, invece, non sopporta più la sua presenza a capo della società.

Sono passati cinque anni, era il 28 giugno 2016, da quando è entrato a far parte del consiglio di amministrazione della società nerazzurra, diventando presidente dopo poco più di due anni, il 26 ottobre 2018.

In cinque stagioni, sei con l'attuale, è comunque riuscito a ridare vigore ad un club che per tanto tempo ha sofferto.

Dopo gli anni degli scudetti, delle coppe nazionali, della Champions League, l'Inter si è smarrita. L'addio di Moratti, una dirigenza non all'altezza, una nuova proprietà (con Thohir presidente) che non conosceva nulla, o quasi, delle dinamiche del calcio italiano, hanno influito tanto e negativamente.

Zhang ha quantomeno ridato linfa, grazie a investimenti che si sono rivelati decisivi. Un ambiente ristrutturato, una dirigenza all'altezza, giocatori di un certo spessore che all'Inter mancavano da tanto, allenatori di una certa caratura.

Tutto ciò ha portato al ritorno in Champions League, ad una finale di Europa League, alla vittoria di uno scudetto e, per ultimo, all'accesso agli ottavi della coppa dalle grandi orecchie, traguardo che mancava da ben dieci anni.

Proprio in riferimento a quest'ultima cosa, il presidente ha pubblicato uno stato sul suo profilo Instagram, in cui sottolinea tutta la sua felicità per il raggiungimento degli ottavi di finale.

Post sotto il quale c'è stato lo sfogo di tantissimi tifosi nerazzurri che sembra abbiano perso la pazienza per quanto riguarda la gestione di Suning. Gestione che ha portato a vittorie, come dicevamo sopra, ma che ha creato subbugli per quanto concerne la situazione finanziaria della società.

I commenti

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Francesco Troiano
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram