Verso lo Shakhtar: due dubbi per Inzaghi

Verso lo Shakhtar: due dubbi per Inzaghi

Dopo l'importantissima vittoria contro il Napoli, gli uomini di Inzaghi tornano subito in campo. Nella giornata di domani, l'Inter affronterà infatti lo Shakhtar Donetsk a San Siro. Obbligatorio vincere, e per farlo, il tecnico nerazzurro pensa di affidarsi al solito undici. Pochissimi cambi e rotazioni ridotte al minimo, grazie anche ad una buona condizione generale.

Restano da valutare le condizioni di Bastoni e Barella, il primo per un colpo alla spalla, il secondo per un affaticamento. Entrambi dovrebbero partire però dal primo minuto. Come sottolinea il Corriere dello Sport, in attacco è pronto Dzeko insieme a Lautaro, nonostante i punti di sutura e la vistosa benda con la quale scenderà in campo.

Bastoni Inter Barella

Per il resto, nessun dubbio. Inzaghi ha bisogno di conferme e l'importanza della partita richiede uno sforzo dai titolarissimi. Troppo in forma per essere lasciati fuori anche Perisic e Calhanoglu. Salvo sorprese quindi, solo panchina per Vidal e Dimarco.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Gabriele Porcu
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram