Inzaghi in conferenza: "Dzeko sta male, l'arbitro ha sbagliato! Siamo una grande squadra"

Inzaghi in conferenza:

Non solo le solite dichiarazioni ai microfoni di Dazn che ha trasmesso il big match tra Inter e Napoli questo pomeriggio, ma anche una lunga intervista rilasciata da Inzaghi in conferenza stampa.

Il tecnico ha chiarito le condizioni dei giocatori claudicanti in casa Inter, tra cui spiccano i nomi di Dzeko, Bastoni e Barella, i quali verranno monitorati costantemente da domani.

Edin Dzeko
DZEKO, INFORTUNIO, INTER

Ecco le sue parole in conferenza:

SULLA PARTITA DI STASERA - "Abbiamo fatto un'ora molto buona, Mertens si è inventato un eurogol e la partita si è riaperta all'improvviso. Sofferto più del dovuto rispetto a quanto visto in campo. Complimenti comunque alla mia squadra. Partita alla Conte? Abbiamo fatto sempre molto bene, sicuramente non abbiamo meritato diversi pareggi in questa stagione. Vittoria strameritata. Avrei messo la firma per 28 punti dopo 13 gare in campionato e 7 dopo 4 partite in Champions, anche se ci manca qualche punto".

SULLA CORSA SCUDETTO - "Milan e Napoli hanno incontrato una grandissima Inter, stasera abbiamo fatto meglio che nel derby, soprattutto nella gestione della palla".

SUGLI INFORTUNATI - "Dzeko ha messo sette punti in testa, secondo me quella situazione andava vista. Domani vedremo meglio Bastoni e Bastoni, le partite sono tante e intense".

FOCUS SU DZEKO E CORREA - "Edin mi ha dato disponibilità totale, è entrato prima perché Joaquin si toccava la gamba. La contusione col Bologna gli ha fatto perdere tre-quattro gare molto importanti, ma ha sempre fatto bene".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Gianmarco Di Matteo
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram