“Quella che rischia di più è l’Inter”, le parole dell’ex giocatore infiammano la sfida Scudetto

Intervistato da Tuttosport l’ex giocatore di Inter e Napoli, Salvatore Bagni ha commentato il big match di questa sera fra Inter e Napoli.

Intanto in casa Napoli c’è un terzo giocatore positivo al Covid-19 che salterà la sfida di stasera.

Queste le parole di Bagni:

Oggi nerazzurri e partenopei proveranno a giocare a calcio. Entrambe le squadre hanno il DNA della squadra che vuole fare la partita e prendere in mano il pallino del gioco. Ci sarà da divertirsi. Quella che rischia di più è l’Inter. Se il Napoli dovesse vincere e portarsi a + 10, forse i nerazzurri si concentrerebbero maggiormente sulla Champions. La squadra campana sta facendo benissimo, e nonostante nella storia ci siano state tante rimonte, recuperare punti a questo Napoli sarebbe difficilissimo“.

Inter Napoli Bagni

Salvatore Bagni ha giocato con l’Inter dal 1981 fino al 1984, prima di trasferirsi in Campania.

Con i nerazzurri ha disputato 121 presenze, segnando 17 gol e vincendo la Coppa Italia nella stagione 1981-1982.

Con i partenopei invece ha giocato dal 1984 fino al 1988, mettendo a referto 135 presenze e segnando 17 reti. Nel 1986-1987 col Napoli vince lo Scudetto e la Coppa Italia.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI